VITA DA GUIDA

25 Aprile nel verde dell’Oasi di San Giuliano – Il Lupo e la Rondine

Cari amici viaggiatori,

La primavera è in assoluto il mio periodo preferito dell’anno e i ponti primaverili sicuramente i giorni più felici, soprattutto quando il sole splende e si respira aria d’estate.

E ieri è stata proprio una di queste bellissime giornate.

Anche per il 25 Aprile, come per Pasquetta, ho scelto la vicina Basilicata come meta e, con il Lupo e i nostri fidati amici, siamo andati a festeggiare la Liberazione dell’Italia dalla II Guerra Mondiale, sulle sponde della Diga di San Giuliano.

È uno dei posti più gettonati come meta di scampagnate dalle mie parti, ma io non c’ero mai stata.

A pochi chilometri dalla Città dei Sassi, Matera, è un’oasi completamente immersa nel verde.

Riserva regionale dal 2000, comprende l’invaso artificiale che sbarra il fiume Bradano e dá vita al Lago di San Giuliano, che da sempre ha attirato numerose specie di fauna acquatica e che è Oasi del WWF dal 1989.

La flora è tipicamente mediterranea e propone uno spettro di colori mozzafiato.

Il posto è ideale per le classiche uscite fuori porta, anche se l’inciviltà di chi ci passa del tempo ha lasciato segni inconfondibili di incuria e degrado. A volte mi chiedo se noi uomini ce le meritiamo tutte le cose che ci circondano…a voi cari lettori l’ardua sentenza.

Io comunque vi consiglio questo posto, che potrete ammirare meglio nelle foto sulla pagina Facebook del blog.

Magari potreste andarci per il Primo Maggio! Io molto probabilmente scenderò giù nel Salento. Già non vedo l’ora!

E, con questo mini articolo, credo di aver risposto anche alla mia amica Viaggiatrice da Grande che ieri chiedeva cosa avessimo fatto per il 25 Aprile! Seguite anche lei, che è già stata al mare!

A presto

La Rondine

Angela

Benevenuti nel mio blog. Sono Angela e sono una Guida Turistica, Tecnico del Marketing Turistico e Viaggiatrice instacabile.

Mi considero una cantastorie di Puglia e Basilicata e sono alla costante ricerca di tradizioni secolari e itinerari fuori dalle rotte. Con le mie visite guidate potrete scoprire la Puglia e la Basilicata piú autentiche.

Potrebbe piacerti...

1 commento

  1. […] Basilicata è stata una delle mete predilette per le gite di Pasquetta e del 25 aprile: ho visitato la città di Francis Ford Coppola, Bernalda, Metaponto e la Diga di San […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *