PUGLIA E BASILICATA

Voglia di Basilicata: Mini Guida di Matera

Dopo settimane di assenza, tornano le mini guide e questa volta ci spostiamo in Basilicata, alla scoperta della sua perla più preziosa: Matera.

Matera è uno scrigno di tesori incastonati nella roccia, frutto di quasi 10000 anni di storia. Una storia fatta di successi e tristi sconfitte, alti e bassi, un po’ come le ripide scale che la attraversano. Nel dolce color miele della sua pietra, la calcarenite, sono incisi i segni di un tempo che la rende sempre più bella, invece che invecchiarla.

E alzando gli occhi vidi finalmente apparire, come un muro obliquo, tutta Matera. Di lì sembra quasi una città vera. Le facciate di tutte le grotte, che sembrano case, bianche e allineate, pareva mi guardassero, coi buchi delle porte,come neri occhi. È davvero una città bellissima, pittoresca e impressionante.

(Carlo Levi, Cristo si è fermato a Eboli)

Per visitare bene Matera, avrete bisogno di almeno 2 giorni e scarpe comode, tanta voglia di immergersi in racconti di altri tempi e tradizioni secolari. Non per tirare l’acqua al mio mulino, ma Matera è una città da visitare con una guida esperta, solo così la comprenderete a fondo.

Uno dei vicoli più suggestivi di Matera

Cosa vedere

  • Il Rione Sassi, passando dal Barisano al Caveoso in un groviglio di stradine che si intrecciano una sull’altra.
  • Una tipica Casa Grotta arredata, dove scoprirete la vita vera così come era vissuta prima dell’abbandono degli anni ’50. Biglietto 2/3€ a persona
  • Il Duomo dedicato a Santa Maria della Bruna. Svetta da ogni dove e domina la città a protezione perenne di essa e dei suoi abitanti.
  • Almeno due Chiese Rupestri: la mia preferita è Santa Lucia alle Malve, con i suoi affreschi recentemente restaurati. Biglietti che vanno da 3€ a 10€, in base a quanti siti deciderete di visitare.
  • La Chiesa di San Giovanni Battista, un gioiello dove si respira una mistica aria che rimanda al fascino delle chiese francesi.
  • Una tipica bottega artigiana per capire i segreti del cucù, dei timbri del pane e delle belle opere dell’artigianato materano.
  • Se avete tempo, la Cripta del Peccato Originale, nota per i suoi affreschi come la ‘Cappella Sistina del rupestre’.
La Chiesa di San Pietro Caveoso

Dove mangiare

  • Nadì, nel bel mezzo del Sasso Barisano, cucina tipica e ambiente cordiale – €€
  • L’abbondanza lucana, cibo tipico – €€
  • Il gelato da I vizi degli Angeli – €
  • Burro salato – €€
  • Vitantonio Lombardo Matera, cucina tipica rivisitata dallo chef stella Michelin – €€€
  • Un pezzo di focaccia materana e del famoso Pane di Matera da uno qualsiasi dei tanti panifici che troverete passeggiando per la città – €
La Crapiata materana, piatto tipico a base di legumi

Dove dormire

I miei SCOPRI, VIVI, AMA e RITORNA

Scopri

Matera è una città che nella sua semplicità, mostra una forza fuori dal comune. Scopri uno dei più bei Patrimoni Unesco d’Italia, un unicuum al mondo, una bellezza scavata direttamente nella roccia.

Vivi

Un posto dove il concetto del tempo sembra liquefarsi, come in un famoso quadro di Salvador Dalì. Qui la ricchezza viene dalla quotidianità di tradizioni che perdono le loro origini nella notte dei tempi.

Ama

Dopo aver conosciuto bene la città con uno dei miei tour, perditi tra i vicoli e innamorati di ogni dettaglio, ogni pianta, ogni grondaia sui muri, ogni scorcio di cielo blu. E fotografate tutto, perché Matera in foto è spettacolare, provare per credere

Ritorna

Torna a Matera per vivere il giorno più lungo della città, il 2 luglio dedicato alla madonna della Bruna. Il racconto della festa qui.

Foto dal web

Vi aspetto su Instagram e Facebook per continuare a scoprire tante storie Puglia e Basilicata e per viaggiare insieme, ovunque ci va. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo con i vostri amici e commentate.

Video promozionale Matera

Angela

Benevenuti nel mio blog. Sono Angela e sono una Guida Turistica, Tecnico del Marketing Turistico e Viaggiatrice instacabile.

Mi considero una cantastorie di Puglia e Basilicata e sono alla costante ricerca di tradizioni secolari e itinerari fuori dalle rotte. Con le mie visite guidate potrete scoprire la Puglia e la Basilicata piú autentiche.

Potrebbe piacerti...

4 commenti

  1. Purtroppo proprio ieri ho dovuto rinunciare ad andare in Spagna per la fine di luglio causa nuovi focolai di COVID-19 scoppiati. Siccome però non ce la faccio a stare a casa stavo pensando di visitare Matera e mi hai dato molti spunti con il tuo articolo! Vediamo se riesco ad organizzare 🙂

  2. Sogno di andare a Matera. Purtroppo non siamo ancora riusciti a visitare la città, ma speriamo davvero di farlo presto. Mi segno i tuoi consigli!

  3. Matera è da tempo nella mia wishlist anche se non ho ancora avuto occasione di andare. Quando riuscirò ad organizzare un tour tra quelle terre seguirò i tuoi utili consigli.

  4. Sono stata a Matera da bambina e ci tornerò proprio questa estate! Grazie mille per questi suggerimenti e per la passione che hai e che trasmetti verso questa magnifica città ❤

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *