VITA DA GUIDA

Ferragosto = Puglia – Il Lupo e la Rondine

Cari amici viaggiatori,

Come ben sapete si è appena conclusa la settimana delle vacanze per eccellenza e già ne sentiamo la mancanza.

Io tra lavoro ed altri problemucci non mi sono potuta avventurare molto lontano, però ho avuto l’occasione di spingermi alla scoperta di due paesi della Valle d’Itria, tra la provincia di Bari e Taranto, un vero e proprio gioiello paesaggistico che non ha niente da invidiare nemmeno alla Toscana.

Sono stata a Martina Franca, piccola perla barocca che stupisce soprattutto per la Piazza centrale e la Cattedrale, sulla cui facciata un tripudio di decorazioni barocche riempiono gli occhi e il cuore.

Per non parlare poi del suo prodotto principe: il Capocollo di Martina DOP, una prelibatezza unica, famosa in tutto il mondo e che ovviamente è stato il souvenir che ho portato a casa, molto meglio di qualsiasi calamita (e io amo le calamite, ndr).

Seconda tappa: Locorotondo, la gemella meno nota, ma, a mio parere, più bella di Alberobello, la città dei Trulli. Le case bianche mi hanno fatto sognare la Grecia, dove spero di andare la prossima estate, e i colori dei fiori mi hanno fatto pensare alla pace che ho sentito in Trentino Alto Adige. Insomma, Locorotondo mi ha letteralmente stregata.

Qui abbiamo anche avuto la fortuna di assistere a parte della Festa Patronale in onore di San Rocco e alla simpaticissima benedizione dei cani sul sagrato della Cattedrale di San Giorgio.

Ma in questa settimana ho avuto anche l’occasione di tornare a Monopoli, in provincia di Bari, dove mi sono lasciata sedurre da uno dei fantastici panini di Damare, accompagnato da un ottimo bicchiere di vino rosato. Anche qui era festa patronale, la Festa della Madia.

E oggi sono stata al mare a Margherita di Savoia, località famosa principalmente per le sue terme.

Quota 3 su 6 province Pugliesi visitate in una settimana.

Dite che è giunto il momento di fermarmi?

Naaa, anzi è solo l’inizio 😎

Le foto su Facebook 📷

La Rondine

Angela

Benevenuti nel mio blog. Sono Angela e sono una Guida Turistica, Tecnico del Marketing Turistico e Viaggiatrice instacabile.

Mi considero una cantastorie di Puglia e Basilicata e sono alla costante ricerca di tradizioni secolari e itinerari fuori dalle rotte. Con le mie visite guidate potrete scoprire la Puglia e la Basilicata piú autentiche.

Potrebbe piacerti...

1 commento

  1. Non sono mai stata in questi paesini e devo dire che mi attirano da un po’! Chissà che quest’estate non sia il momento giusto anche se temo che ci sarà parecchia gente in giro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *